La nostra storia

Il Rugby si affaccia sul nostro territorio nei primi anni ‘80, quando un piccolo gruppo di appassionati e giocatori fonda la “Rugby Ostia”, società sportiva che fa conoscere ed avvia bambini e ragazzi a questo meraviglioso, quanto allora sconosciuto, sport.
La storia importante della Rugby Ostia prosegue fino ai primi anni del 2000, quando termina per una serie di vicissitudini.
Sulle ceneri di quel glorioso passato, nasce nel 2010 la Nea Ostia Rugby, presto ribattezzata NOR.
Alcuni appassionati ed ex giocatori della Rugby Ostia, ripercorrono il passato, stavolta con nuove idee e sempre con tanto spirito di sacrificio, decidendo di riportare il Rugby giocato sul territorio del X Municipio e sul campo dello storico Stadio della Stella Polare, oggi Stadio Giannattasio.
Muoviamo i nostri primi passi con l’obiettivo principale di diffondere e per quanto più possibile, far conoscere il rugby. Sin da subito la nostra presenza nelle scuole del territorio è molto estesa, ci proponiamo con progetti mirati e orientati ai ragazzi delle varie classi. Siamo agli inizi e come era prevedibile, il limitato numero di tesserati per la nostra prima stagione, ci consente di schierare solo una categoria del minirugby, la nostra prima Under 12. Già dalla stagione successiva, pero’, seppur con grandi difficoltà, riusciamo a formare le nostre prime giovanili e lentamente, costruiamo le altre categorie, continuando a consolidare le nostre fondamenta. Nel 2013, consapevoli che i tempi sono maturi per un salto di qualità, modifichiamo la struttura del club inserendo professionisti, ampliando il Consiglio Direttivo e coinvolgendo un numero sempre maggiore di genitori appassionati dal Rugby.
Questo cambiamento segna un momento cruciale per la NOR, marcando il punto di partenza di un’ importante crescita; aumenta il numero dei giocatori, delle squadre schierate e si colgono i primi importanti successi.
Proseguiamo o in crescendo e con un continuo miglioramento sportivo arriviamo al 2018 ed a quella che per per il nostro club è già una stagione memorabile!
Dopo 11 anni, Ostia torna ad avere una Squadra seniores che la rappresenta.
Finalmente siamo maturi per sostenere e far debuttare in campionato, il PrimoQuindici della Nea Ostia Rugby!
Questa stagione, per noi sarà ricca di emozioni ma anche di complicati imprevisti: come una doccia fredda ci comunicano ad inizio campionato che non ci è consentito utilizzare il Giannattasio per le nostre attività sportive; tutte le categorie dovranno quindi trovare un’alternativa al Giannattasio per le partite casalinghe nei rispettivi campionati.
Se già questo basterebbe a far vacillare chiunque, ci viene aggiunto che al nostro PrimoQuindici, la nostra prima squadra, quella seniores che da tanto tempo aspettavamo, non è consentito nemmeno allenarsi, al Giannattasio.
La NOR, però si è presa un impegno ed intende onorarlo.
Seppure con grandi difficoltà, per gli allenamenti della seniores ci organizziamo nell’impianto della vicina Ostia Mare Calcio e per le partite di seniores e giovanili, ci spostiamo fino ad Ardea.
Tanti sacrifici da parte di staff, giocatori, genitori, ma questo sport ci insegna anche questo: tutti insieme verso la meta!
Noi non ci diamo per vinti e inizia un lungo e tortuoso periodo caratterizzato da incontri, diplomazia, compromessi e dopo una stagione di esilio finalmente, nel settembre del 2019 riusciamo a rientrare nel Giannattasio con tutte le categorie.
Ora possiamo davvero “giocare in casa" e riusciamo finalmente a far debuttare ad Ostia il 27 Ottobre, dopo 12 lunghissimi anni di assenza la nostra Squadra Seniores.
Finalmente torniamo allo Stadio Giannattasio, la casa del Rugby di Ostia!
Ed abbiamo appena cominciato…!

Stadio Giannattasio
Via Mar Arabico snc 00122 Lido di Ostia - Roma
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
3487953916 | 3934187130
P.IVA: 11583721003
© 2019 Nea Ostia Rugby FC
Web design by VISUAL.IT