Comunicati

Festa di fine stagione NOR

Come da tradizione, giunti alla fine di questa splendida stagione sportiva ricca di successi ed emozioni per tutti noi, ci siamo ritrovati per festeggiare, divertirci e fare il punto della situazione.
La nostra festa è anche l’occasione per presentare ai tesserati, alle loro famiglie ed a tutti i sostenitori, i risultati della stagione appena terminata e per illustrare le nostre novità ed i progetti futuri.
Quest’anno poi, avevamo in serbo una grande novità che abbiamo svelato nel corso della festa!
Anche la tradizione poi è stata rispettata con il consueto “contest culinario” fra categorie: Mamme, Nonne e Papà dei nostri atleti, rinnovano ogni anno a colpi di pietanze, l’eterna sfida fra quale sia la Under che presenta i migliori manicaretti.  La classifica finale, viene stilata ad insindacabile giudizio di una sceltissima commissione interna, presieduta da tecnici e (pare) incorruttibili dirigenti!
Mentre i ragazzi giocano all’interno della pineta, nella struttura che ci ospita, giunge il solenne momento del discorso; i tecnici chiamano a raccolta i propri giocatori, mentre i presenti si siedono attorno al nostro Presidente, Giuseppe Marra, che dopo i consueti ringraziamenti ed i premi a dirigenti, accompagnatori, ed a tutti i ragazzi e le ragazze che si sono distinte per impegno e determinazione, ci conduce al momento clou della giornata!
Dietro di se un tabellone coperto da un drappo, davanti una folla giallonera che cerca di indovinare cosa nasconda e come mai ci sia tutta quell’attesa.
Finalmente il Presidente dice orgoglioso: “Ho il piacere di presentarvi il nostro progetto per il futuro della NOR, ambizioso certo, ma al quale stiamo lavorando con impegno e dedizione: Signori questa è quella che vorremmo fosse la nostra casa, in un futuro prossimo: Il Nea Ostia Rugby Park!”
L’emozione si fa palpabile non appena il drappo svela agli occhi dei presenti il progetto: Su una vasta area verde trovano spazio due campi da gioco regolamentari, di cui uno omologabile anche per gli incontri  fra nazionali, quattro campi di varie dimensioni per le categorie giovanili, di cui uno dotato di copertura scorrevole.

Al centro della struttura sportiva poi, un grande edificio a vetri racchiude foresteria, segreteria, club House, spogliatoi, palestra e pertinenze.
Insomma una nuova, grande struttura sportiva, unica nel suo genere! 

Un progetto ambizioso, che è anche un atto d’amore per la riqualificazione sportiva di un’area del nostro territorio.
Un Impegno enorme, che vogliamo perseguire con i piedi ben piantati per terra, ma con lo sguardo fisso verso il futuro, perché Voi ed i nostri ragazzi meritate, tutti, una nuova, grande casa!
Perché la NOR siete Voi!